VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

lunedì 21 luglio 2008

FILONCINI CONDITI



E vabbè lo so...non son brava..ma chi la dura la vince.
Comunque ve li consiglio perchè son proprio buoni.

FILONCINI CONDITI CI FEB 08
X 5 pezzi
600 gr farina 0 più un po' per il piano di lavoro-io ho usato manitoba
30 gr strutto
15 gr lievito di birra-io ho usato 2 gr-
malto di grano
olio extravergine di oliva
sale
Riunite in una ciotola 400 gr di farina 0 , 250 gr di acqua e 5 gr di lievito sbriciolato.
Amalgamare gli ingredienti nella citola, poi lavoratlei su un piano di lavoro infarinato ottenendo un impasto piuttosto morbido e cedevole, se necessario aggiungete ancora acqua.
Rimettete l'imnpasto nella ciotola copritelo con la pellicola e ponetelo in frigo per 10-12 ore- io l'ho tenuto a temperatura ambiente-
Trascorso questo tempo unitevi il lievito rimanente sbriciolato-io non ho messo- lo strutto, un cucchiaino da te di malto di grano, la restante farina e lavorate tutto aggiungendo un po' alla volta 80 gr di acqua ed infine 12 gr di sale.
Impastate formando una palla e fatela lievitare coperta da un canovaccio umido finchè il volume sarà raddoppiato.
A lievitazione avvenuta, dividete in 5 parti uguali-circa 190 gr ciascuna-
Allungate ogni porzione ottenendo un filoncino, schiacciatelo un po' piegatelo in due per il lungo e fatelo rotolare per dargli la forma.
Incidere con una lametta per formare i tagli.
Io poi li ho messo a lievitare sulla lastra del forno foderata con carta forno finchè son triplicati.
Infornare in forno caldo a 220° per 30' circa-io ho messo una ciotola di acqua sul fondo.


1 granelli di pepe:

Anonimo

E' bello questo pane Michela... di cosa ti lamenti???
Brava!
Maura B.

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP