VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

venerdì 13 giugno 2008

CALZONE DI ZUCCHINE



Un viaggio fin dentro il calzone.
Ho rifatto l'impasto alla birra.
CALZONE ALLE ZUCCHINE++
500 gr farina manitoba
100 gr farina di farro
1 cucchiaino di sale
1 cucchiainio di malto d'orzo
1 giro di olio
300-350 ml metà acqua oligominerale leggermente frizzante e birra
Tanto quanto basta ad avere un impasto morbido non appiccicoso
1/4 di cucchiaino di lievito di birra secco granulare.
Preparazione:
Mescolare le farine, unire il lievito, il sale, il malto, l'olio ed impastare, unendo poco alla volta i liquidi a temperatura ambiente fino ad avere un impasto morbido non appiccicoso, far lievitare.
Riprendere l'impasto stendere.
Nel frattempo preparare 4-5 zucchine- le mie erano piccoline- trifolate in un giro di olio extravergine di oliva con uno spicchio di aglio che poi toglierete, ed un pizzico di peperoncino.
Portare a cottura, salare, spolverare di maggiorana, spegnere.
Mettere in metà pasta le zucchine trifolate, lo stracchino messo a fiocchi, io ne ho messo circa 100 gr ed un po' di dadini di asiago, e 2-3 fette sottili di prosciutto cotto-io ho messo mortadella-
Chiudere il calzone sigillare bene i bordi.
Emulsionare la superficie con una miscela di acqua ed olio ed a piacere spolverare di sale grosso-io ho evitato il sale perchè ho messo il peperoncino ed a me la pasta piace un po' sciocca...

2 granelli di pepe:

L'Antro dell'Alchimista

Interessante questo calzone. Buona serata Laura

michela

@Laura:troppo buono!!

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP