VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

martedì 15 aprile 2008

GALLETTE DI PATATE E SPECK

Questo l'ho preso qui sul bellissimo sito di Rosetta, che ringrazio tanto...ovviamente avendo i bimbetti...invece che tonde le ho fatte a forma di stellina...molto gustose!
Le han mangiate volentieri.

GALLETTE DI SPECK E PATATE AL FORNO ILFOGOLAR
500 g patate
100 g formaggio Montasio stagionato grattugiato
100 g speck
100 g circa di farina
3 scalogni
Burro q.b.
1 uovo
sale e pepe

Lessare le patate in abbondante acqua leggermente salata.
Sbucciarle e schiacciarle con lo schiacciapatate, il purè ottenuto raccoglierlo in una terrina.
Soffriggere lo scalogno affettato sottilmente, in un poco di burro e con lo speck.
Aggiungere la farina alle patate, incorporarla, unire il soffritto di scalogno e speck, il formaggio grattugiato, l’uovo sbattuto, salare e pepare q.b.
Impastare sino ad ottenere un composto sodo e omogeneo.
Trasferire l’impasto su un foglio di carta forno.
Appoggiare sopra un altro foglio di carta forno e schiacciare con il mattarello sino ad ottenere un rettangolo alto 1 dito.
Da questo impasto, con un bicchiere o con un fomina rotonda, ricavare tante gallette da appoggiare su una placca da forno coperta da carta forno.
Spennellate le gallette con burro fuso e infornatele a forno caldo 200° finchè sono dorate.
Note Michela: consiglio di schiacciare le patate ancora calde e poi lasciarle intiepidire prima di lavorarle...assorbono meno farina.

2 granelli di pepe:

rosatea

Whahooooo !!!
Bellissima l'idea per coccolare i bimbi, me ne ricorderò senz'altro per quando rivedrò il mio Marty.
Ormai è grandino e mangia di tutto.
Io do un'dea a tè
e
tu dai un'idea a mè !
Asta a luego
Mamy Ros

michela

Volevo farle anche con altre formine ma non è proprio facilissimo da tagliare, ed allora mi son fermata alle stelline.

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP