VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

mercoledì 14 maggio 2008

CALZONE DI CIPOLLE


Per questa ricetta eccezionale veramente devo ringraziare Rosy
dal forum di Cucina Italiana.
Ragazzi è una favola!
A me è piaciuta tantissimo anche la pasta che penso si possa utilizzare anche per altre torte salate.

CALZONE DI CIPOLLA DI MIA NONNA
Calzone di cipolla di mia nonna (Rosy)
Per la pasta
500g di farina,
mezzo bicchiere di olio evo
mezzo bicchiere di vino
un pizzico di sale
Per il ripieno
500g di cipolle o bianche o dorate
olio per cuocere
sale
250g di pomodori pelati
Peperoncino
un mazzo di indivia
25 g capperi sotto sale
30 g parmigiano
250 g tonno
50 g olive nere baresi snocciolate e tagliate a metà

Preparare il ripieno:
Affettare le cipolle a rondelle sottili. Tenerle a bagno in acqua per 15 min. Usare in una padella con coperchio. Cuocere incoperchiata con qualche cucchiaio d’olio ed i pelati e un pizzico di sale. A metà cottura aggiungere il peperoncino sminuzzato e l’indivia tritata grossolanamente aggiustare di sale. Far cuocere bene. A cottura ultimata il ripieno deve risultare appena asciutto. Fare intiepidire. Intanto impastare.
Fare una fontana con la farina, unire il sale, l’olio e piano piano il vino. Impastare fin quando si ottiene un impasto liscio e morbido. Attenzione a non lavorare troppo la pasta. Dividere in due parti, una leggermente più grande dell’altra. Stendere la pasta e ungere una teglia rettangolare con un po’d’olio e adagiarvi la stesa di pasta più grande.
A questo punto aggiungere al ripieno il tonno a pezzettini, i capperi, il parmigiano, mescolare e distribuire il composto nella teglia. Aggiungere le olive distribuendole equamente e coprire con l’altra sfoglia. Chiudere i bordi, spennellare la parte superiore del calzone con un po’ d’olio. Punzecchiare parecchie volte la pasta con una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura. Cuocere il calzone per circa 30-40' in forno a 200°.

6 granelli di pepe:

Anonimo

Quando voglio tirarmi su il morale faccio un giro da queste parti.
Brava Michela, le tue ricette sono dei toccasana.
ciao
germana

michela

Germana grazie del complimento.
Passa anche quando sei su di morale, però mi raccomando.
ciao

emilia

Credo di averi cancellato da sola il mio commento....beh rinnovo i complimenti. Questo e' da provare davvero !!! Brava Micky

michela

@Emilia:grazie..guarda che è favoloso..se vuoi provarlo, tieni solo presente che ideale sarebbe tortiera diam cm 26 o 28.
Ciao

L'Antro dell'Alchimista

Deve essere buonissimo... inoltre adoro le cipolle !!!! Baci Laura

michela

@Laura:provalo perchè è fantastico, veramente..e poi guarda la pasta è mitica.

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP