VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

martedì 4 marzo 2008

PANE CON LA RICOTTA



Ho trovato questa ricetta sull'ultimo numero della cucina italiana, ho provato a farla usando il lievito madre anzichè il lievito di birra.

Ne è uscito un pane morbidissimo, con una crosticina croccantina.


PANE CON LA RICOTTA CI MAR08
300 gr farina 0 piu' un po'
250 gr farina speciale per pizza
250 gr ricotta
25 gr lievito di birra fresco
cannella in polvere
olio evo
sale

Sbriciolate il lievito nella farina speciale per pizze ed impastatela con 150 gr di acqua circa.
Coprite l'impasto con un canovaccio umido e fatelo lievitare finchè non sarà triplicato di volume -circa 2 ore-.
Setacciate la ricotta in una ciotola, unitevi poi l'impasto ormai lievitato e lavorate i due ingredienti.
Sciogliete 15 gr di sale in 100 gr di acqua tiepida, unite un pizzicone di cannella e poi emulsionate con 50 gr di olio.
Unite nella ciotola la farina 0 e questa miscela.
Lavorate a lungo per consentire alla farina di assorbire il liquido via via che si forma la maglia glutinica.
Alla fine l'impasto dovrà essere liscio e staccarsi dal piano.
Resistete alla tentazione di aggiungere altra farina: 'impasto, all'inizio appiccicicoso e molle, si rassoda a poco a poco diventando compatto e uniforme.
Copritelo con un canovaccio umido e fatelo riposare per 30'.
Allargatelo poi sul piano sgonfiandolo con le dita, spolverizzatelo di farina 0 ed ungetelo con un po' di olio.
Dividetelo e modellate due pagnotte.
Ponetele a riposare per 30' su un canovaccio ben infarinato, ribaltatele infine su una teglia coperta di carta da forno e fatele lievitare finchè non saranno raddoppiate -ci vorranno circa 45'.
Spolverizzatele di farina, poi praticatevi dei tagli circolari e dritti.
Infornare a 200° per 30-40' io ho cotto per i primi 10' a 220° poi ho abbassato a 200° per 20' circa.
L'ho fatto con lievito madre 200 lm già rinfrescato, messo a riposare tutta la notte con la farina ed al mattino ho imipastato tutto.
Ho forse aggiunto 40-50 gr in piu' di acqua ed impastato a lungo, circa 30'.
Poi ho fatto lievitare fino alle 12.00, ho lavorato poco ed unto con olio e fatto lievitare altre 2 ore su di un canovaccio infarinato.
Girato su un contenitore in pirex rivestito di carta forno e fatto lievitare fino alle 19.00
Poi fatto i tagli e cotto.

0 granelli di pepe:

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP