VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

sabato 29 marzo 2008

I SOTTOBICCHIERI DI PRIMAVERA



Un po' per volta me li voglio preparare per tutte le stagioni....
Sono facilissimi...e comodi soprattutto.
Se vi interessa...si fanno così
Io ho usato le tovagliette di gomma americane-che erano rovinate- ma ne vendono anche di economicissime un po' ovunque.
Poi ho scelto il soggetto che mi piaceva in tovaglioli di carta, ma si può usare anche carta presa dai giornali con quello che piu' vi piace.
Ho usato come misura un piattino di una tazzina da caffè, ho ritagliato con una forbice, ho incollato il soggetto, con una miscela di colla ed acqua-1/3 e 2/3 rispettivamente- e quando si è incollato bene, ci ho incollato sopra della carta trasparente adesiva per formare la pellicola adesiva anti-goccia, sia davanti che dietro.

6 granelli di pepe:

Il Blog del Bags

Ciao Michela, belli i sottobicchieri! Non ho capito però che tipo di carta adesiva usi, immagino che per pulirli si debba usare una spugnetta umida... o no?

michela

Grazie S.
Uso una pellicola trasparente adesiva, io una volta la usavo anche per ricoprire i libri di scuola perchè non si rovinassero..non so che uso specifico abbia, so che la vendono in cartoleria,è un film adesivo che vendono al metro o in rotoli.
E,si, si possono lavare tranquillamente con la spugnetta perchè l'ho messa davanti ed anche dietro.

Lo

che bella idea... e poi riciclosa....è questo fa così bene!!!:)

Laura

Sai che pensavo fossero cd riciclati!
Visto che ho trovato le tue etichette!

michela

@Laura..effettivamente non sarebbe una idea malvagia

Anonimo

Bella idea Michela, mi era sfuggita.
Grazie
germana

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP