VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

lunedì 22 settembre 2008

SOUFFLE' DI PEPERONI



Vi assicuro che questo piattino che mi girava tra un po' per le mani è una cosa strepitosa..io lo vedo bene anche per una cena un po' importante.
L'unico accorgimento con i soufflè è di non aprire assolutamente il forno.
E di montare a neve fermissima gli albumi.
A parte questa...sono di una leggerezza unica e si adattano bene anche ad una cena o pranzo importanti.
Questo comunque..mi ha stupito soprattutto per la salsa.
Un abbinata veramente interessante.


SOUFFLE' DI PEPERONI CI
250 gr peperoni gialli arrostiti
100 gr yogurt naturale
40 gr farina
40 gr burro
30 gr grana grattugiato
2 uova
noce moscata
basilico
brodo vegetale-io acqua-
sale
pepe
burro e farina per gli stampini
Pelate i peperoni, liberateli dai piccoli, dai semi e dai filamenti, frullateli e raccoglieteli in un tegamino con 60 di brodo--io ho messo acqua--
Portate ad ebollizione correggete di sale pepe quindi stemperatevi il burro maneggiato con la farina--in realtà ho messo burro e farina direttamente nei peperoni-- mescolare bene
Una volta che il composto si sarà intiepidito., unire i tuorli già battuti con grfana, noce moscata e 50 gr di yogurt.
Lasciar raffreddare completamente incorporare delicatamente gli albumi montati a neve fermissima con un pizzico di sal.e
Imburrare 6 stampini diam cm 7 h 4 che possano passare dal forno alla tavola e distribuirvi il composto...a ragione veduta anche 5.
Infornare a bagnomaria a 180° per 20'.
Io metto sempre un foglio di carta forno sul fondo per non fare ballare gli stampini.
Nel frattempo---fatelo !!! a momenti non lo facevo ed è una golosità unica---frullare lo yogurt rimasto con un goccio di acqua e poco sale.
Sfornate i soufflè.
Servite con la salsa.

4 granelli di pepe:

Ross

Bella idea! A me piacciono i soufflèes, gonfi e morbidi, ne ho fatti tanti, ma con i peperoni non ancora... Copiati! Grazie... Un abbraccio piumoso.

graziella

Anch'io oggi ero stata catturata da dei sufflè, ma dolci però, poi o ripiegato su un più semplice plum-cake!
I tuoi sono davvero intriganti!

Tiziana

Michela secodno te è meglio usare un forno ventilato o statico per i soufflè??

io ne ho uno combinato e non so mai quando usare una funzione o l'altra

michela

@ross:anche io..uguale uguale..ma questa era troppo intrigante ho DOVUTO farla
@graziella:vedi quante siamo e quante idee in contemporanea abbiamo..chissà quante altre lo hanno cucinato oggi.
@tiziana:in realtà lo statico andrebbe usato per le crostate..ma ti confesso che uso quasi sempre il ventilato trovo che secchi meno le pietanze, e non ultimo consuma meno.

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP