VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

mercoledì 10 settembre 2008

CIAMBELLA SALATA ALLO YOGURT




Era un po' che volevo fare questa bella ciambella salata di Maura B.
Finalmente ce l'ho fatta.
L'occasione una giornata di corsa per cui mi son preparata questa prima di uscire per tornare con la cena pronta.
Unica differenza rispetto alla ricetta è che ho cotto in Petronilla per cui ho messo sul fuoco piccolo al massimo per 5' e poi ho abbassato a fuoco medio fino a cottura..ci son voluti su per giu' tre quarti d'ora..comunque ho fatto prova stecchino.
Ecco abbondare nel ripieno...io avevo paura di aver abbondato troppo ed invece...sarebbe stata ancora più buona...comunque avevo messo l'asiago che praticamente si è sciolto...buonissima!
Grazie Maura!!!

CIAMBELLA SALATA FARCITA
(Maura Basaglia)
260 gr. Farina 00
3 uova medie
1 vasetto yogurt al naturale
50 gr olio evo
3 cucchiai parmigiano grattugiato
½ bustina lievito Pizzaiolo
6 cucchiai di latte
Un pizzico di sale
Farcitura :
prosciutto cotto rustichello
olive verdi
fontal belga

Frullare bene le uova con l’olio, aggiungere lo yogurt, il parmigiano, il sale, la farina ed il lievito. Tenere il latte per ultimo da aggiungere se serve. L’impasto deve essere un po’ morbido.
Oliare uno stampo a ciambella e metterci meta’ composto.
Aggiungere la farcitura : un primo strato di prosciutto, poi fontina e olive ed un secondo strato di prosciutto.
Aggiungere il rimanente composto e livellare.
Cuocere in forno ventilato 170° per 30-35 minuti.

9 granelli di pepe:

Camomilla

Ciao Michela! Mi piace moltissimo questa torta salata, dici che potrei farla in una teglia rettangolare e proporla divisa in tanti quadratini?
Un bacione :D

michela

@camomilla:ciao certo che si...solo che io non ho provato e non ti so dire le dimensioni.
Direi che uno stampo da plum cake può andar bene oppure una tortiera da cm 24 dovrebbe andare bene magari vien più bassa...però attenzione ai tempi di cottura...controlla il forno cambiando la tortiera.
ciao

Mirtilla

una ciamblla salata in cui hai messo yogurt..interessante!!
le scovi tutte tu ;)

manu e silvia

Ciao! proprio bello questo ciambellone...noi non abbiamo mai utilizzato lo yogurt nelle torte salate...ma...le rende più dolci? amalgama meglio??
c'hai messo curiosità...
bacioni

Maurina

Michela, non mi era ancora venuto in mente di provarla cotta in Petronilla. Ti si e' sformata bene vero???
Anch'io ci sto dando sotto con il fornetto : troppo comodo!!!
Un abbraccio

michela

@mirtilla:non è mia ma le so copiare..;))
@manu e silvia: non più dolci direi più soffici e più leggere
@maurina:ho visto la tua pizza mentre tu stavi postando qui...
Si si è sformata benissimo ho solo oliato.
Ed è venuta un incanto..ho solo dimenticato i pomodorini che avevo anche già preparato e volevo mettere sopra per decorazione....
vabbè.

Pippi

Michela ma quante ricettine che mi sono persa questa ciambella dev'essere buonissima!
pippi

paola

Dev'essere buonissima... la preparerò al più presto.
Secondo te posso prepararla con qualche giorno di anticipo?
Ciao paola

michela

@pippi:ci è veramente buonissima e soffice
@paola:sicuramente puoi farla il giorno prima.
Poi la tieni coperta con pellicola in modo che non prenda aria.
Io nonostante il caldo l'ho tenuta a temperatura ambiente..penso tu possa tenerla anche in frigo e semmai la scaldi al momento di consumare.
Volevo venire a trovare il tuo blog ma mi è stato impossibile..il pc mi ha chiuso connessione perchè mi dice che ha trovato un virus..non so se sia vero..comunque te lo dico se ripassi.
ciao

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP