VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

giovedì 10 gennaio 2008

PANE DI PATATE E YOGURT






PANE DI PATATE ALLO YOGURT AM
250 gr farina
250 gr farina integrale
120 gr patate
180 gr yogurt bianco
2 cucchiaini di lievito di birra secco
10 gr zucchero di canna sale qb
io ho aggiunto 1 cuk di olio
ho aggiunto 250 ml circa acqua tiepida
ho dovuto aggiungere farina integrale e 00 perchè era molto morbido
Grattugiare la patata ed amalgamarla con lo yogurt.
Unire tutti gli altri ingredienti lavorandoli energicamente.
Io ho usato il programma impasto della macchina del pane ma è rimasto molto morbido, tipo il pane senza impasto, ho aggiunto farina proprio per evitare che si attaccasse alle mani al tatto, lasciandolo pero' morbido e direi appiccicoso.
Far lievitare fino a far raddoppiare di volume.
Lavorare per 5' e lasciar lievitare ancora.
A questo punto era ancora molto morbido tipo la pizza focaccia di Marina Braito per intendersi, allora ho infarinato molto bene la spianatoia, ci ho rovesciato l'impasto che era molliccio e non appiccicoso e con le mani l'ho allargato e ripiegato in 3 come si fa con sfoglia.
Poi ho girato l'impasto di 90° l'ho ritirato con le mani e ripiegato in 3.
Poi l'ho messo in una teglia tonda con le pieghe verso il basso.
Non so se è un metodo giusto comunque ho fatto dei tagli trasversali, ho messo a lievitare chiuso in un sacchetto di plastica per altre 2 ore.
Quando si è ben gonfiato -praticamente ogni levitazione è durata circa 2 ore-
l'ho messo in forno a 200° con una ciotola piena di acqua nel fondo e l'ho cotto per 35'

0 granelli di pepe:

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP