VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

martedì 23 giugno 2009

INVOLTINI DI TACCHINO CON RIPIENO DI CAROTE E CAPPERI



Oggi vi lascio con questa ricettina un po' insolita..tanto per cambiare..con un ripieno un po' diverso dal solito--almeno per me--son tutti ingredienti ,però, che, in genere, in cucina non mancano mai.
Almeno nella mia.
Per cui ho provato questa ricettina.
Vi preciso solo che io vi metto tutte le dosi belle e belline come le ha messe la rivista io la bilancia NON l'ho usata per niente...tutto ad occhio.


INVOLTINI DI TACCHINO CON CAROTE E CAPPERI CUC MODERNA

700 g di fesa di tacchino a fettine
2 carote
un cucchiaio di pasta d'acciughe
un mazzetto di prezzemolo
un cucchiaio di capperi sottaceto
un bicchiere di vino bianco secco
40 g di burro
sale

1) Appiattite le fettine di fesa con un batticarne, dopo averle messe fra due fogli di carta da forno.
Spalmatele da un lato con la pasta d'acciughe e spolverizzatele con il prezzemolo sfogliato, lavato e tritato fine.
2) Spuntate e
raschiate le carote, lavatele, riducetele a filetti sottilissimi con una grattugia a fori grossi e distribuiteli sopra
la pasta di acciughe. Sciacquate i capperi sotto l'acqua e mettetene 2-3 al centro di ogni fetta. Arrotolate la carne
per formare degli involtini e legateli con spago da cucina.
3) Sciogliete il burro in una padella antiaderente, unite
gli involtini e rosolateli per 2-3 minuti. Spruzzateli con il vino e lasciatelo evaporare a fuoco vivo. Cuocete per
altri 5 minuti, regolate di sale, spegnete e servite.

2 granelli di pepe:

Nina's Recipes

Oh, this is such a nice appetizer!
good good job,
baci

michela

@NIna:always too kind!
Thank you.

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP