VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

mercoledì 15 ottobre 2008

FILONE AI 2 SAPORI



L'altro giorno mi serviva il pane..e non avevo fatto la biga..non avevo avuto tempo però mi ricordavo di avere visto questa ricetta..ero un po' scettica perchè io di solito il lievito di birra lo sento..e questa ha un po' troppo lievito.
Volevo ridurlo ma ero molto di fretta e non avevo voglia di stare a pensare come fare allora ho seguito la ricetta pari pari.
Unica disgressione che mi son concessa è stata la cottura nella macchina del pane e l'ultima lievitazione nella macchina.
Ne è uscito un pane saporitissimo che abbiamo finito in un battibaleno.
Troppo veloce.

FILONE AI 2 SAPORI DA CI SET 08
panetto lievitato
250 gr farina x pizze
20 gr lievito di birra
Primo impasto
150 gr farina 0
150 gr farina di farro
15 gr lievito di birra
10 gr olio evo
8 gr sale
8 foglie di basilico--sostituibili con 50 gr peperone arrostito o 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro o 50 gr budino di uva nera
Secondo impasto
150 gr farina per pizza
150 gr farina integrale
60 gr semi di girasole
25 gr strutto
12 gr sale

Panetto lievitato:
Raccogliere la farina in una ciotola unire il lievito di birra sbriciolato impastare con 130 gr di acqua tiepida.
Coprire con un canovaccio tiepido e far lievitare al raddoppio--circa 30'--.
Primo impasto:
Frullare il basilico con olio e 150 gr di acqua.
In una ciotola raccogliere farine, lievito, sale, unire il frullato aromatico.
Impastare
Ottenere un impasto verde che farete lievitare per 30-40'.
Secondo impasto:
Raccogliere le farine in una ciotola incorporate il panetto lievitato i semi di girasole--che ho dimenticato--lo strutto il sale e 150 gr di acqua.
Lavorare fino a quando sarà morbido ed elastico.
Far raddoppiare.
Allargare delicatametne con le dita il secondo impasto senza reimpastarlo formando un rettangolo di diam cm 30-32, adagiarvi sopra il primo impasto, solo allungato non lavorato, avvolgetelo con il secondo ed accomodatelo su una placca rivestita di carta forno.
Far lievitare.
Io qui ho fatto in macchina del pane.
Infornare a 180° per 45'.
Sfornare.
Far intiepidire prima di affettare

2 granelli di pepe:

manu e silvia

Noi con la biga o con la pasta madre non l'abbiamo mai provato, anche se sappiamo andrebbe fatto, procediamo direttamente con l'impasto di farina, lievito sale, zucchero e quant'altro vogliamo meterci!!
Però sarebbe interessnate assaggiare il pane fatto così!!
Bacioni

michela

@manu e silvia: beh al gusto a me piace di più con la biga..con lm ho provato è buonissimo.

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP