VENEZIA

VENEZIA
PALAZZO DUCALE

sabato 18 settembre 2010

MACCHERONI PASTICCIATI



Una bella giornata di fine estate ed una voglia di assaporare le ultime verdurine di stagione che l'orto ci offre.
E' così che nasce questo sostanzioso primo piatto che diventa piatto unico per la presenza dell'uovo, in modo da pranzare tutti assieme, tra una corsa e l'altra e gli impegni di tutta la famiglia.
La ricetta, rigorosamente senza dosi, è semplice.
Preparate un buon sughetto di pomodoro, con POCO olio extra vergine di oliva, una cipollina da far andare poco senza lessarla, dei pomodori freschi a pezzetti fatti scottare qualche secondo per privarli della pellicina ed un pizzico di sale.
A parte, in una pentola che possa contenere anche la pasta, con un filo di olio sempre extravergine di oliva e sempre filo veramente, mettete uno scalognetto, o uno spicchietto d'aglio che dovete togliere appena prima che prenda colore e mettete a fuoco vivace le zucchine tagliate a rondelle o a julienne o come vi piace a cuocere con un altro pizzico di sale grosso.
Quando son cotte spegnete.
Cuocete la pasta e la mettete nella pentola delle zucchine assieme al sughetto di pomodoro, ed 1 uovo crudo, spadellate giusto il tempo di insaporire e far rapprendere l'ovetto leggermente, una spolverata di pepe, una di maggiorana, grana a piacere...et voilà.
bon appetit!

3 granelli di pepe:

Carlotta

...o visito i foodblog o mi metto a dieta...che fame! ;-)

Mirtilla

ma buono!!!
baci

michela

@Carlotta:ahahahah
almeno mangi virtualmente...
@mirtilla:ciao carissima

PEPE & PEPERONCINO   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP